Vestiti da sposa: tipologie

Quello del matrimonio è il giorno più importante che ogni ragazzina o donna sogna fin dalla prima infanzia. Chi di noi donne non si è ritrovata almeno una volta a pensare al giorno del proprio matrimonio? E ciò che è più importante per noi donne sono proprio i vestiti da sposa, capaci di renderci “principesse” o “zoticone”.

Infatti, i vari tipi di vestiti da sposa si addicono a fisici e donne diverse. I tipi più diffusi sono:

• Abito Stile Bustier: romantico ed elegante, rappresenta l’ultima tendenza fra i vestiti da sposa. E’ composto da un corpetto particolarmente aderente, in grado di esaltare le forme e la femminilità della sposa, e da una gonna settecentesca molto ampia;

• Abito Stile Impero: semplice e regale allo stesso tempo, prevede un corpino in pizzo o in raso, tagliato appena sotto il seno, ed una gonna lievemente svasata dalla vita fino allo strascico. Fra i vari vestiti da sposa è l’ideale per slanciare la figura, nascondendo i fianchi larghi, negli anni ‘30 – ‘40 era molto amato dell’alta aristocrazia;

• Abito Stile “ A Palloncino”: il corpino è aderente, la gonna ampia e generosa sui fianchi. Chic e tradizionale, è realizzato in organza, taffetas e gazar. Molto apprezzato dalle figure alte e longilinee, è un tipo di vestiti da sposa che viene portato con eleganza anche dalle donne più formose;

• Abito Stile Redingote: tagli verticali corrono dalle spalle fino al fondo, modellando il punto vita rendendolo fra i vestiti da sposa il più moderno e solenne. Il tessuto può variare dalla seta al raso, con eventuali inserti di perle e cristalli;

• Abito Stile Sottoveste: minimalista ed essenziale, e dal tessuto quasi impalpabile, sono i vestiti più consigliato per le cerimonie serali. Le spalline e le bretelle di questi vestiti da sposa sono sottili, il decolleté ampio e generoso;

• Abito Stile Tubino: classico e tradizionale, segue le linee del corpo sottolineando il perfetto equilibrio tra seno e fianchi, esaltando la silhouette di ogni sposa. Il tessuto può variare dalla seta al pizzo, fino al macramè, spesso arricchito da perle e strass. Vestiti ideali anche per le cerimonie civili;

• Abito Stile Sirena: sono vestiti da sposa aderenti, quasi come una seconda pelle, fascia il corpo della sposa valorizzandone le forme, rendendola sexy ed elegante con uno spacco più o meno ampio ed un tessuto rigorosamente in pizzo. Per le sue caratteristiche, questi abiti da sposa sono consigliati solo alle figure sottili e longilinee.

You Might Also Like